Area Riservata

registrati

recupera password

home > Politica Aziendale

Politica Aziendale

Water And Coffee

La Direzione è impegnata nel miglioramento del proprio sistema di gestione integrato, attraverso il costante richiamo all’organizzazione tutta circa l’importanza del rispetto di tutti i requisiti applicabili ai processi sviluppati, di natura contrattuale, legale e normativa.

Nelle strategie della nostra società è considerata particolarmente significativa l’assistenza al cliente: disponiamo, infatti, di un ufficio addetto specificamente alla qualità e assistenza cliente, avente come scopo il ricevimento ed il controllo su difetti-reclami e sulla rispondenza e reale efficienza del nostro servizio in generale rispetto alle esigenze ed alle aspettative del mercato ed al monitoraggio della Soddisfazione del cliente.

W&C ha identificato il proprio campo di applicazione che si sostanzia in :

“Commercializzazione, installazione, assistenza, manutenzione e gestione di distributori automatici e semiautomatici, destinati alla somministrazione di bevande e prodotti alimentari preconfezionati e di erogatori di acqua refrigerata

In particolare la politica aziendale si sostanzia attraverso il rispetto di prerequisiti normativi ed implementazione di Standard di Servizio quali:

PREREQUISITI NORMATIVI

    • corretta applicazione di quanto definito nel MAIA;

    • garanzia del rispetto delle norme di corretta prassi igienica secondo quanto definito nel Regolamento CE n. 852/2004 sull’igiene dei prodotti alimentari;

    • rispetto dei requisiti di sicurezza definiti sul DVR aziendale, secondo quanto definito dal D.Lgs. 81/2008;

    • rispetto dei requisiti ambientali cos’ come definito nel D. Lgs 152/2006 e s.m.i

    • possesso delle opportune Autorizzazioni Sanitarie previste dalla normativa vigente;

    • possesso delle opportune autorizzazioni cogenti richieste;

    • corretta etichettatura dei prodotti somministrati secondo i requisiti richiesti dal D.Lgs. 109/92 certificando il corretto impiego della denominazione di vendita dei prodotti, la specifica dell’elenco degli ingredienti e l’apposizione di adeguata etichetta su ogni DA con la ragione sociale e la sede dell’azienda.

    • Presenza delle schede tecniche dei prodotti acquistati fornite dai fornitori dei prodotti alimentari;

STANDARD DI SERVIZIO:

  • Attenzione alle esigenze ed aspettative dei clienti ed impegno al costante miglioramento. Tale attività si sostanzia nella rilevazione della customer satisfaction.

  • Professionalità e correttezza del personale e del servizio. Tale attività si sostanzia in:

    • utilizzo di abbigliamento identificativo

    • utilizzo dei DPI necessari

    • utilizzo di furgoni dedicati

    • obbligo di formazione continua

  • Affidabilità e regolarità del servizio. Tale attività si sostanzia in:

  • Programmazione del servizio degli operatori

  • Manutenzione preventiva degli strumenti/attrezzature

  • Assistenza tecnica tempestiva. Tale attività si sostanzia in:

  • intervento garantito entro le 8 ore lavorative dalla segnalazione del 95% dei casi di fermo macchina.

  • Garanzia di pulizia ed igiene. Tale attività si sostanzia in:

  • presenza in azienda delle schede tecniche dei prodotti detergenti per garantire il corretto utilizzo;

  • presenza di pianificazione ed attuazione della procedura di sanificazione dei distributori automatici;

  • svolgimento della verifica di conformità in termini di pulizia su un minimo del 5% dei distributori automatici installati;

  • svolgimento di almeno 2 controlli microbiologici (CT, coliformi, stafilococchi, muffe) sulle forniture di prodotto fresco;

  • presenza di omologazione dei distributori del fresco per questo tipo di prodotto;

  • corretta separazione, segregazione e conferimento dei rifiuti prodotti

  • Facilità di utilizzo dei distributori automatici tradizionali. Tale attività si sostanzia in:

  • presenza di istruzioni d’uso sui distributori automatici che ne facilitino il corretto utilizzo;

  • Efficienza dei sistemi di pagamento. Tale attività si sostanzia in:

  • presenza dei rendi resto nei distributori automatici installati nei posti aperti al pubblico:

  • L’ottenimento della consapevolezza del proprio ruolo aziendale, da parte di tutti gli Operatori;

  • La continua ricerca del miglioramento dei processi e dei servizi erogati e dei risultati ottenuti

  • L’incremento del grado di soddisfazione dei propri Clienti;

Al fine di garantire un prodotto/servizio improntato al rispetto dell’ambiente ed alla massima soddisfazione dei propri Clienti, e più in generale, di tutte le parti interessate, W&C definisce come principi di riferimento della propria Politica Aziendale:

Attenzione focalizzata sul Cliente, sull’Ambiente e sulle parti interessate:

W&C si impegna a comprendere le necessità dei clienti e pianifica le proprie attività per soddisfarle appieno.

Allo stesso modo opera nel rispetto delle richieste e dei requisiti:

  • Del mercato di riferimento

  • Dell’ambiente

  • Del paese in cui opera, adempiendo a leggi e regolamenti

  • Di tutte le parti coinvolte nei propri processi critici

Approccio per processi

W&C identifica le diverse attività della propria organizzazione come processi da pianificare, controllare e migliorare costantemente e attiva al meglio le risorse per la loro realizzazione. W&C gestisce i propri processi perché siano univoci:

  • Gli obiettivi da perseguire e i risultati attesi

  • Le responsabilità connesse e le risorse impiegate

Leadership

W&C si assume la responsabilità dell’efficacia del proprio SGI, rendendo disponibili tutte le risorse necessarie e assicurandosi che gli obiettivi pianificati siano compatibili con il contesto e gli indirizzi strategici. W&C comunica l’importanza del SGI e coinvolge attivamente tutte le parti interessate, coordinandole e sostenendole.

Valutazione dei rischi e delle opportunità

W&C pianifica i propri processi con un approccio risk-based thinking al fine di attuare le azioni più idonee per:

  • Valutare e trattare rischi associati ai processi

  • Sfruttare e rinforzare le opportunità identificate

W&C promuove a tutti i livelli un adeguato senso di proattività nella gestione dei propri rischi.

Valutazione aspetti ed impatti ambientali

W&C identifica gli aspetti ambientali e si impegna a limitarne gli impatti negativi sull’ambiente.

Coinvolgimento del personale e degli stakeholder

W&C è consapevole che il coinvolgimento del personale e di tutti gli stakeholder, unito all’attiva partecipazione di tutti i collaboratori, sono un elemento strategico primario. Promuove lo sviluppo delle professionalità interne e l’attenta selezione delle collaborazioni esterne al fine di dotarsi di risorse umane competenti e motivate.

Miglioramento

W&C si pone come obiettivo permanente il miglioramento delle prestazioni del proprio SGI. La preliminare valutazione dei rischi e delle opportunità connessi ai processi aziendali, degli aspetti e impatti ambientali, le attività di verifica, interna ed esterna, e il riesame della Direzione sono gli strumenti che W&C mette in atto per migliorarsi costantemente. Lo strumento scelto per la persecuzione della propria Politica da parte W&C è un Sistema di Gestione Integrato conforme alle norme UNI EN ISO 9001 e 14001 in ultima edizione.

Riesami periodici di sistema, consentono di accertare nel tempo se la politica aziendale si mantiene appropriata, coerente ed adeguata a conseguire gli scopi aziendali. Gli obiettivi che l’organizzazione definisce, sono misurabili e coerenti con la politica aziendale. Questi risultano contenuti anche nel riesame direzionale e saranno condivisi con gli RDF, misurati attraverso l’individuazione di indici di monitoraggio e misurazione. I risultati di tale analisi saranno contenuti nel riesame direzionale relativo al periodo a cui i dati fanno riferimento. La Direzione assicura che la suddetta politica venga comunicata a tutte le risorse umane operanti presso l’ Azienda e che la stessa venga compresa e perseguita. Inoltre, essendo espressa volontà della Direzione l’attuazione di quanto esplicitato nel Sistema Integrato, si garantisce che saranno messe a disposizione risorse e strumenti necessari a garantire la conformità del servizio.

 

 

25.06.2019

La Direzione